Pompa di calore

La pompa di calore è un sistema che sfrutta i principi fisici e di termodinamica che consentono di trasferire il calore di un ambiente ad un altro a temperatura più elevata permettendo di riscaldare o rinfrescare casa.

Poiché la sua resa è influenzata soprattutto dalla temperatura climatica esterna, ha rendimenti ottimali soprattutto nelle zone meridionali.

Guardando il bilancio di energia, normalmente una normale stufa elettrica consuma 1 unità di energia per produrre poco meno di 1 unità di energia termica. La pompa di calore è in grado invece di produrre anche oltre 3 unità di energia termica consumando solo 1 unità di energia (Coefficiente di Prestazione 3). Rispetto ad un sistema tradizionale, come per esempio lo scaldacqua elettrico a resistenza, consente di risparmiare fino al 75% sui consumi di energia.

Vantaggi della pompa di calore

  • consente di risparmiare fino al 75% sui consumi di energia
  • può essere utilizzata come un sistema caldo/freddo e collegata agli elettrodomestici che riscaldano acqua, abbassando ulteriormente i consumi
  • una parte dell’energia, sotto forma di temperatura, é acquisita dall’aria esterna, una fonte rinnovabile
  • integrata con altre fonti di energia rinnovabili, in particolare pannelli solari termici ed i pannelli fotovoltaici, può arrivare ad azzerare i propri costi di funzionamento, raggiungere un’autonomia energetica ideale e diventare sostenibile al 100%
  • l’investimento è ammortizzabile in tempi brevi grazie alle agevolazioni fiscali per l’efficientamento energetico, alle aliquote di ammortamento maggiorate previste per gli investimenti realizzati in beni strumentali ed ai minori consumi
  • bassi costi di manutenzione
  • sostituzione totale della caldaia esistente e di canne fumarie, serbatoi di carburante o scorte di combustibili
  • Riduzione delle emissioni di CO2

Vuoi una consulenza gratuita?